Master classes

Master classes 2019

IRENE VENEZIANO, PIANOFORTE

 

 

27 aprile ore 21 CONCERTO FINALE DEGLI ALLIEVI 

GALLARATE 

 MATTEO BOCCHETTA    

 

 EMANUELE LOTTI

 

 CECILIA BERTI             

 

ISABELLA RICCI

 

LORENZO BOVITUTTI   

 

MICHELE PEREGO

 

SONIA CANDELLONE   

 

 BEATRICE BALDISSIN

 

Palazzina Comunale

via M.Polo 8

ingresso libero

 

 

Master classes 1° semestre 2018 Eventi collaterali

24 febbraio ore 21 "La famiglia Mozart"

Leopold Mozart Sinfonia K 17 ( inizialmente attribuita al figlio Wolfgang)

W.A.Mozart Concerto per pianoforte eorchestra K.41 solista: Marcello Pennuto Direttore: Daniele Pennutio

Franz Xaver Mozart : Concerto n. 1 per pianoforte e orchestra ( 1^ esecuzione assoluta in Italia). Solista : Olga Zdorenko Direttore: Marcello Pennuto



28 Febbraio 2018 ore 21 Concerto Conferenza "Chopin, Schubert, Leopardi, Schopenhauer)

Pianista e relatore: Marcello Pennuto

Al mattino ore 11 per le scuole



 10 Marzo 2018 ore 21 Orchestra Filarmonica Europea Giovani

A.Vivaldi Concerto per 4 flauti

G.Rossini da Italiana in Algeri: Le femmine d'Italia

W.a.Mozart Sinfonia K 297

L.Van Beethoven Concerto n. 3 in do min. per pianoforte e orchestra

Direttore e Pianista: Marcello Pennuto Allievi scuola direzione: Daniele Pennuto



4 Maggio 2018 ore 21 ORCHESTRA FILARMONICA EUROPEA

Solista Diego Collino Direttore: Marcello Pennuto

W.A.Mozart Concerto per flauto e orchestra K 313 in sol maggiore

L.Van Beethoven: Sinfonia n.1 in do magg.





27 Maggio 2018 ore 21

Concerto degli allievi delle masterclass 2018 ( Pianoforte e Flauto)



MASTER CLASS 2018

IN collaborazione con Teatro del Popolo Gallarate

23 -24 - 25  Febbraio 2018 

PIANOFORTE

Docente: OLGA ZDORENKO

Il corso e' aperto a tutti gli studenti, anche gia' laureati, di ogni nazionalita' e senza limiti d'eta'.

Modalita' di svolgimento del corso:

Lezioni di un'ora per ciascun allievo per ciascuno dei tre giorni previsti. Massimo 7 allievi effettivi.

Programma a libera scelta, compreso anche il repertorio per pianoforte e orchestra.

A giudizio insindacabile del docente:

a) diploma di merito o attestato di partecipazione;

b) partecipazione al concerto finale che si terra' il 27 maggio 2018 alle 21 

c) partecipazione come solista ad un concerto della stagione 2018 – 19 con l'Orchestra Filarmonica Europea

Quote di frequenza: 180 euro per gli effettivi

70 euro per gli uditori*

* Per gruppi appartenenti ad una stessa scuola ( per esempio Licei Musicali) di almeno 5 studenti: quota forfetaria di 100 euro.

Il pagamento deve essere effettuato prima dell'inizio dei corsi con versamento su bollettino postale conto 18369215 intestato a Associazione Musicale Mozart . Causale del versamento: quota frequenza masterclass Zdorenko febbraio 2018

Tutti gli allievi effettivi ed uditori avranno ingresso gratuito al concerto che si terra' il 24 febbraio.

Nei giorni della masterclass in teatro cì sara' un grancoda Steinway per gli studenti e un Yamaha mezza coda per la docente.

La domanda di iscrizione deve essere inviata entro il 31 gennaio 2018 inviata per email all'indirizzo mpennut@tin.it

Per informazioni: mpennut@tin.it tel: 3356251073



Olga Zdorenko, figlia d'arte ( il padre direttore dell'orchestra sinfonica di Kiev e la madre pianista), inizia lo studio del pianoforte a 4 anni; all'età di 15 anni esegue il Concerto di Rachmaninoff n.2 con l'orchestra e a soli 17 anni debutta alla Filarmonica di Kiev con il Concerto di Rachmaninoff n. 3. Giovanissima,vince il prestigioso concorso “Giovani talenti dell'URSS” ed entra al Conservatorio Cajkovskij di Mosca sotto la guida del M. Eugeniyi Malinin (assistente del leggendario Henrich Neuhaus). Diplomandosi con il massimo dei voti e con la lode,inizia la sua carriera internazionale. Nel 1991 debutta alla Filarmonica di Berlino con il K 466 di Mozart.

Vince numerosi concorsi internazionali,tra i quali “Carlo Zecchi” (Roma),”Sanremo Classico”,”Premio Sulmona”. Ad Alessandria,vincitore assoluto del concorso “Walter Massaza”; inoltre ottiene il premio speciale O.Messiaen.

Nel 2000 si diploma con il massimo dei voti all'Accademia Nazionale di Santa Cecilia e diventa la titolare della cattedra di pianoforte principale presso il Conservatorio Gesualdo da Venosa a Potenza (Italia – Basilicata). Nel 2006 collabora con i solisti della Filarmonica di Berlino per il progetto “Mahler Academy” sotto la direzione del M.Claudio Abbado.

Collabora con importanti orchestre europee in veste di solista,c ome l'Orchestra Filarmonica di Mosca, l'Orchestra Filarmonica di Klagenfurt,l' Orchestra Verdi di Milano, l'Orchestra Filarmonica di Kiev, La Filarmonica di Meklenburg, l'Orchestra della radio e televisione di Zagabria. E' molto attiva nella musica da camera; ha collaborato con il violinista Pavel Berman e Rodolfo Bonacci.

E' costantemente invitata a far parte nelle giurie degli importanti concorsi internazionali. Collabora con le case discografiche come la Brilliant Classics,Diapason, Movie Sound, nella produzione dei proprio CD. E' direttrice artistica della Associazione musicale “Angelica Costantiniana” (Roma). Viene costantemente invitata nei Festival internazionali e svolge numerose tournée in Francia,Austria,Germania,Svizzera,Grecia,Spagna,Belgio,Australia.

Dal 2015 è Dama dei Cavalieri di Malta. Ha ricevuto la targa d'argento dal Presidente della Repubblica Italiana.

Sito web; http://olgazdorenko.net/







2-3 Maggio 2018 

FLAUTO

 Repertorio libero e passi orchestrali”

Docente: Diego Collino

Il corso e' aperto a tutti gli studenti, anche gia' laureati, di ogni nazionalita' e senza limiti d'eta'.

Modalita' di svolgimento del corso:

Lezioni di un'ora per ciascun allievo per ciascuno dei due giorni previsti. Massimo 7 allievi effettivi.

Programma a libera scelta, compreso anche il repertorio per flauto e orchestra.

A giudizio insindacabile del docente:

a) diploma di merito o attestato di partecipazione;

b) partecipazione al concerto finale che si terra' il 27 maggio 2018 alle 21.

c) partecipazione come solista ad un concerto della stagione 2018 – 19 con l'Orchestra Filarmonica Europea

Quote di frequenza: 120 euro per gli effettivi

40 euro per gli uditori

  • Per gruppi appartenenti ad una stessa scuola ( per esempio Licei Musicali) di almeno 5 studenti: quota forfetaria di 60 euro.

Gli organizzatori metteranno a disposizione del corso un pianista accompagnatore (Ruta Stadalnykaite ) per il secondo giorno di lezione.

Il pagamento deve essere effettuato prima dell'inizio dei corsi con versamento su bollettino postale conto 18369215 intestato a Associazione Musicale Mozart . Causale del versamento: quota frequenza masterclass Collino Maggio 2018. Tutti gli allievi effettivi ed uditori avranno ingresso gratuito al concerto che si terra' il 4 maggio. La domanda di iscrizione deve essere inviata entro il 10 aprile 2018 all'indirizzo mpennut@tin.it Per informazioni: mpennut@tin.it tel: 3356251073

DIEGO COLLINO ha suonato come solista, in gruppi da camera e come direttore d'orchestra con importanti musicisti, orchestre ed istituzioni musicali in Italia, Europa e USA. Diplomato al Conservatorio di Musica "G. Verdi" di Milano, dove ha studiato flauto con Marlaena Kessick e Glauco Cambursano, musica d'insieme con Giuseppe Garbarino e prassi esecutiva barocca con Emilia Fadini, inizia presto l'attività artistica, suonando in tutte le principali città d'Italia, in Germania, Francia, Svizzera e Romania: a 18 anni debutta come solista con l'Orchestra da Camera Ambrosiana, diretta da Daniele Gatti e collabora poi come I°flauto con diverse orchestre, tra cui il Teatro Lirico di Alessandria, il Teatro Massimo di Palermo, il Teatro alla Scala e i Pomeriggi Musicali di Milano. Ha svolto un'intensa attività, suonando con le più differenti formazioni cameristiche tutto il repertorio con flauto, dalla musica barocca a quella contemporanea. Invitato dalle maggiori istituzioni concertistiche, Diego Collino ha suonato nelle più importanti sale da concerto italiane (Serate Musicali, Musica nel Nostro Tempo, Teatro Lirico e Sala Verdi del Conservatorio a Milano; Sala Verdi del Conservatorio e Auditorium della RAI a Torino; Sala Bossi del Conservatorio di Bologna; Teatro Comunale di Ferrara; Accademia Chigiana di Siena; Auditorium, Accademia di San Luca e Teatro Olimpico a Roma; Teatro Massimo di Palermo; Teatro Vittorio Emanuele di Messina; etc.) e per numerose associazioni musicali europee. Ha lavorato con importanti orchestre ed ensemble in Italia e all'estero (Orchester Pro-Musica, Bad Camberg Kammerorchester, Les Solistes de Versailles, Orchestra Sammartini, Accademia Filarmonica di Milano, Ensemble Garbarino, Orchestra RAI di Milano, Ensemble Symphonia, Orchestra da Camera di Milano, etc.) e con prestigiosi solisti: Pierre-Yves Artaud, Matthias Ziegler, Severino Gazzelloni, Marlaena Kessick, Roberto Fabbriciani, i Solisti della RAI di Roma, Cecilia Chailly, Alirio Diaz, Giuliano Carmignola e Sergio Perticaroli. Ha collaborato con Michele Marvulli, Franco Rossi e Michael Frischenschlager. Ha registrato per la RAI e la Radio Svizzera e inciso CD & LP per le case discografiche Rusty Records, VDE-Gallo Records e Tirreno Records.

Dal 1985 affianca all'attività solistica quella didattica: membro di giuria in concorsi nazionali ed internazionali, è stato docente di Flauto, Musica d'insieme per Fiati ed Esercitazioni Orchestrali nei Conservatori di Vibo Valentia, Fermo, Como, Messina, Milano, Trieste e Venezia. Invitato regolarmente a tenere master classes (Centro Internazionale di Musica e Cultura di Biella, Corsi Musicali dell'Adriatico di Lignano, Festival del Golfo di Castellabate, Festival Musicale Isola della Maddalena, Corsi Musicali Riviera del Corallo di Alghero, Festival Fiumara Arte, Festival Musicale di Noto, Festival Giovani Strumentisti di Catania, etc.), nel 2008 ha tenuto corsi e conferenze in USA per il Summer Chamber Music Workshop (Manhattan School of Music di New York), presso lo Snow College di Ephraim (Utah).

Nel 1992 ha vinto, tra i primi classificati, il Concorso Nazionale per esami del Ministero della Pubblica Istruzione per cattedre nei Conservatori, ottenendo la titolarità di cattedra in Flauto.

Dal 2003 è professore di Flauto al Conservatorio di Musica "G. Verdi" di Milano.





Dati richiesti per la domanda di iscrizione per entrambi i corsi:

NOME e COGNOME , Luogo e data di nascita, residenza, recapito telefonico, indirizzo email, strumento richiesto ( Flauto o pianoforte) , specificare se Effettivi o uditori, per i gruppi scuola specificare la scuola di appartenenza e il Docente.